Lady Scarlet
TERAPIA D'URTO
TERAPIA D'URTO

Durata-Video: 25m 16s
Lunghezza-Video: 1920x1080 Pixel
Bitrate-Video: 8129 kbit/s
Formato-Video: MP4
Aggiungi: 22.11.2022
Grandezza File: 1470 MB
Lingua: Italiano

19,99€

Aggiungi al carrello
Quest’uomo si rivolge a me perchè ha un problema, o meglio una vera e propria patologia. Un’ossessione per le Donne muscolose, forti e dominanti. E’ un aspetto che gli condiziona la vita in modo importante, un chiodo fisso, e l’unico modo per riuscire a relazionarsi con loro è quello di svolgere incontri a pagamento. In realtà, non solo con loro ma con le Donne in generale, data la sua timidezza e la sua sfigataggine. E infatti anche con me è in difficoltà, non si aspettava di trovare una Dottoressa così giovane, bella e affascinante. Non sono di certo le prime lusinghe che ricevo, ma mi fanno piacere e così gli confesso che anche a me piace allenarmi, sollevare pesi e avere un corpo tonico e muscoloso. La sua espressione dice tutto… E’ già mio! Mi alzo e gli faccio ammirare la mia bellezza. “Quindi è disposto a pagare pur di adorare una Donna muscolosa?”, gli chiedo. Sempre più impacciato, mi conferma. Oltre all’incontro ufficiale con la Dottoressa, ci sarà quindi l’incontro ufficioso con la Donna atletica e dominante. Mi spoglio. Questo sfigato non crede a quel che vede. E’ in estasi e inizia ad adorare i miei muscoli. Li esibisco orgogliosa. Lo definisco uno “sprovvisto di figa” e gli dico che adesso la terapia continuerà nella saletta apposita per le cure… Disteso sul lettino ginecologico, inizio una stimolazione anale manuale. Dice di sentire la mia forza dentro di lui… Oh si lo sarà sempre più, perché adesso con lo strap-on indossato me lo scopo. Lo inculo mentre lui si masturba, eccitato nel sentire la mia potenza. Ora che ha il culo rotto, può adorarmi ancora i muscoli e continuare a segarsi. Gli dico che voglio il suo sperma e lui ribatte che è contento di sentirselo dire perchè nessuna Donna lo vuole. Nemmeno io in realtà…. Lo faccio godere in un bicchierino di plastica tipo provetta e glielo faccio bere tutto, ridendo di lui.